Home > Hands poker texas holdem

Hands poker texas holdem

Hands poker texas holdem

Separeremo le mani in molto forti, forti, marginali e tutte le altre. Le mani forti sono giocabili in un gran numero di situazioni. Se nessuno ha rilanciato prima di te, è quasi sempre corretto giocare. Se ti trovi di fronte a un rilancio, dovrai essere molto prudente. Nella categoria delle mani forti rientrano coppie come , , , assi con un kicker alto come , , e qualsiasi combinazione di due carte dal 10 in su, come or. Le mani marginali sono quelle che, pur essendo molto più deboli rispetto a quelle elencate sopra, hanno il potenziale per diventare molto forti quando centrano il flop.

Se ti trovi di fronte a un rilancio, devi procedere con molta prudenza, ma generalmente è corretto chiamare quando sei in posizione. Se nessuno dei giocatori che ti precedono ha rilanciato, puoi decidere se entrare in gioco chiamando o rilanciando. Fra le mani marginali rientrano le piccole coppie da a che, perché tu possa continuare nella mano, devono centrare un tris sul flop. Di questa categoria fanno parte anche mani che possono darti una scala o un colore: Assi con un kicker basso dello stesso seme e suited connector come , etc.

Tutte le mani che non rientrano in nessuna delle categorie descritte sono generalmente troppo deboli per poter giocare. È possibile rilanciare dal bottone con qualcuna di queste mani se nessuno è entrato nel piatto, ma di solito è meglio abbandonare. Rilanciare preflop: Non esiste un unico importo corretto per un rilancio preflop. Se sei il primo giocatore a entrare nel piatto, in generale, dovresti aprire il piatto sempre con un rilancio. Un rilancio indica forza e devi adattare la selezione delle mani con cui giocare di conseguenza.

Generalmente solo le mani migliori possono entrare in gioco quando si trovano di fronte a un rilancio, mentre con le mani mediamente forti e con quelle marginali è consigliabile procedere con la massima prudenza. Se la situazione è quella giusta, puoi chiamare un rilancio con una di queste mani, ma di solito è preferibile non investire troppo preflop. Ancor più importante, devi cercare di evitare di metterti in situazioni in cui rischi di floppare un punto buono ma inferiore a quello dell'avversario. Concetti fondamentali per il gioco preflop nel No Limit Hold'em: Finora abbiamo trattato i concetti generali del gioco preflop nel No Limit Hold'em. Se vuoi chiare indicazioni su come giocare preflop in base alla situazione in cui ti trovi, abbiamo quello che fa per te: Regola del Somebody raised Qualcuno ha rilanciato significa che, prima che tocchi a te, c'è stato un unico rilancio.

Se ci sono stati un rilancio e un controrilancio, questa colonna non è valida. Se qualcuno ha rilanciato e uno o più giocatori hanno chiamato, questa è la colonna giusta. Esiste un'ultima regola, semplice ma molto importante, riguardo il grafico delle mani iniziali: L'unica eccezione è quando sei di big blind e nessuno ha rilanciato. Precedente Vai alla prossima lezione. Altri interessanti articoli. Ci sono esattamente la metà delle mani di partenza che sono più forti e la metà che sono più deboli. Per questo la donna accompagnata dal 7 diventa la mano randomica assegnata dal computer per eccellenza.

Chiaro riferimento alla forma fisica di Jennifer Lopez, la nota cantante di origine sudamericana soprannominata J. Da qui visto che la somma di dieci e sei è sedici è facile ricondurre il nickname. Sia nel , sia nel infatti Texas Dolly vinse il braccialetto con questa starting hand. In tono sarcastico Doyle Brunson è chiamata a volte anche Asso-dama , poichè il giocatore texano ha sempre dichiarato che è una mano che preferisce non giocare mai.

La Parton è stata anche attrice in numerose pellicole cinematografiche: Uno dei due capolavori dello scrittore britannico George Orwell, molto famoso negli States, è La famosa catena di distributori Union 76 da il nome a uno dei connector più amati dai giocatori di poker. La forma del numero sei ricorda una cigliegia.

Altre pocket pair sono legate alla forma ricordata dal numero. Tutti conosciamo le Paperelle che rappresentano 2 2 , ma negli Stati Uniti si usa anche Bastoni da hockey per 7 7 e Granchi per 3 3. Il quarterback più famoso della storia del football americano NFL ha giocato nei San Francisco 49ers per la gran parte della sua carriera. La pistola più potente al mondo è da sempre la 44 Magnum. Facile quindi capire il motivo di questo diminutivo. E ancora recensioni di film, libri, accessori e software per il poker online, biografie dei più famosi professionisti di poker ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi.

Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari. Poker Online: Le migliori Poker Room. Gioco Digitale. Betfair Casino. Storie Scritto da: Marco CM9 Canavesi il 21 Lug Come si chiamano le starting hands del poker. Articoli correlati.

I casi peggiori di starting hands al Texas Hold'em

Vediamo insieme quali sono le probabilità che ti capiti un'ottima mano iniziale, come due assi o due K, nel gioco del Poker Texas Hold'em. Hold'em Manager A volte purtroppo tale monster hand ci capita nei momenti meno adatti, Inutile dire che non c'è una risposta univoca e valida nel % dei casi, del resto nel poker non c'è mai, è uno dei giochi più belli del mondo e vincere a poker, programma dei grandi eventi di Texas Holdem e i. Nel poker l'espressione nut hand, o semplicemente nut, indica il punto più alto raggiungibile in Esempi con Texas hold 'em[modifica | modifica wikitesto]. Il No Limit Hold'em è un gioco che ci pone di fronte a continue decisioni. di te, devi essere molto selettivo nella selezione delle starting hand con cui giocare. Tutti i giocatori di poker, anche quelli alle prime armi, sanno benissimo che l' errore più grave che si possa commettere durante un torneo. Nel corso degli anni, le starting hands del Texas Hold'em hanno Moss giochi a poker dall'età di 10 anni ed è questo il motivo del nickname. Se è un po' che giochi a poker texas hold'em e stai studiando le migliori Ecco la tabella con tutte le varie combinazioni di carte iniziali, cioè le “starting hands”.

Toplists