Home > Poker a carte scoperte

Poker a carte scoperte

Poker a carte scoperte

Il piatto è uguale alla somma di denaro puntata da tutti i giocatori in una mano. Il piatto viene vinto dal giocatore con la migliore mano di cinque carte da poker, usando la sua o le sue due carte coperte e le cinque carte comuni. Nel caso in cui vi è un solo giocatore rimasto, questo giocatore automaticamente vince il piatto. Il gioco è giocato con un normale mazzo da 52 carte senza l'uso di jolly.

Ogni mano di gioco consiste in quattro giri di puntate. Ogni giocatore riceve due carte coperte, dette carte "Hole cards" fase pre-flop. Queste due carte coperte sono visibili solo a ciascun giocatore in questione. Segue un giro di puntate. Dopo il primo giro di puntate il dealer o mazziere , dopo aver scartato una carta dal mazzo, distribuisce tre carte comuni scoperte al centro del tavolo il flop. Segue un altro giro di puntate. Dopo la quinta carta comune, ci sarà l'ultimo giro di puntate. I giocatori possono usare nessuna, una o due delle proprie carte e le carte comuni per formare la migliore mano di cinque carte.

La miglior mano di cinque carte vince il piatto. Le scelte possibili nel Texas Holdem sono: Le possibilità di azione disponibili dipendono dall'azione del giocatore precedente. Se un giocatore è il primo a dover fare azione o qualora nessuno prima di lui abbia ancora effettuato una puntata, egli potrà effettuare una Bet o un Check. Quando un giocatore decide di puntare, gli altri giocatori hanno le seguenti opzioni: Tipi di gioco. Ogni giocatore riceve due carte coperte che solo lui vede. Il giocatore alla sinistra del big blind inizia il giro di scommesse. Per impedire ai giocatori di entrare in gioco in una late position, quindi senza postare i bui, ogni giocatore dovrà inserire una quota iniziale, pari al big blind, o potrà sedersi ed attendere che il big blind raggiunga la sua posizione.

Se il giocatore attende il big blind resterà in OUT e non potrà partecipare al gioco fino a quando il big blind giunge alla sua posizione. Se il giocatore è in OUT e non posterà il Big Blind, farà automaticamente perdere il piccolo buio e il pulsante del dealer. Per partecipare immediatamente nella mano successiva, il giocatore è tenuto a postare un importo pari al grande buio più una puntata 'morta' pari al piccolo buio. Quando un giocatore punta tutte le sue chips, si dice in 'All-In'. In questo caso il piatto viene diviso in piatto principale main pot e piatto secondario side pot. Tutte le puntate successive sono incluse nel piatto secondario. Se il giocatore che va in All-In non si aggiudica la mano, al vincitore saranno assegnate tutte le chips, sia del piatto principale che dei piatti secondari.

Se il giocatore che va in All-In vince la mano, egli riceve il piatto principale, ma il piatto secondario viene assegnato al giocatore in possesso del secondo punteggio più alto della mano. Con gli stessi criteri potranno essere determinati più side pot, nel caso in cui vi fosse un numero superiore di giocatori in All-In, come spiegato nell'esempio qui sotto. Nel caso in cui un giocatore punta più chips rispetto alla dotazione di un altro giocatore, l'eccedenza gli sarà restituita prima della determinazione del pot. Saldo giocatore 1: Se più giocatori vanno in All-In, vengono creati più piatti secondari. Se il giocatore che copre tutti gli All-In, ma non è in All-In, ha il punteggio più alto a fine mano, vincerà il piatto principale nonché tutti i piatti secondari.

I giocatori possono vincere solo il piatto o i piatti a cui hanno contribuito. In caso di due mani equivalenti, cioè composte dallo stesso punteggio, la mano vincente viene decisa dal kicker più alto. Il kicker è noto anche come una 'side card'. Ac Qp Giocatore2: Ap Jq Carte comunitarie: In questo caso il punteggio migliore sarà la coppia di re; il resto, A-Q-9, sono i kickers.

In questo caso anche l'avversario ha una coppia di re e i kickers decideranno il vincitore. La mano con il kicker più alto vince. In questo caso giocatore2 ha K-K-A-J-9 ed il primo kicker è identico. Giocatore1 vince perché la Q è superiore al J. Secondo esempio: Ap 3p Giocatore2: Aq 4q Carte Comunitarie: Kp Kq 9c 5f 6c Giocatore1 e Giocatore2 hanno la mano composta dalle stesse 5 carte: K-K-A una coppia di re , e il piatto viene equamente diviso.

Se due giocatori hanno una mano identica, il piatto viene diviso. Ogni giocatore riceverà solo una parte del piatto. Esempio di split pot con mani identiche: Ac Af Giocatore2: In questo caso il piatto non è omogeneo e il centesimo in più andrà al giocatore più vicino alla sinistra del dealer. Il giocatore al piccolo buio divide il piatto con il giocatore sul bottone. Il buy-in è la quantità di denaro richiesta ad un singolo giocatore per poter giocare un evento. Tutti i giochi con soldi veri hanno un buy-in minimo richiesto prima di unirsi a un tavolo.

L'importo minimo necessario e l'importo massimo consentito di chips vengono visualizzati nella finestra di messaggio quando si prende posto al tavolo. Tutti i giochi e tutti gli eventi sono conformi al seguente protocollo: I giocatori possono aggiungere fondi al proprio stack solo tra una mano e l'altra. Il giocatore che ha ricevuto la carta scoperta più alta parla per primo. Se tutti i giocatori passano le carte vengono ritirate e la mano termina subito. Quando un giocatore effettua una puntata gli altri giocatori devono.

Se tutti i giocatori si ritirano ovviamente il vincitore è l'unico rimasto in gioco. Ogni volta che qualcuno effettua un rilancio tutti gli altri, al proprio turno, devono aggiungere tante fiches fino a pareggiare i conti, se vogliono rimanere in gioco. Quando tutti i giocatori hanno coperto la puntata il mazziere distribuisce la terza carta ad ogni partecipante, anche questa volta la distribuisce scoperta. Come prima, il giocatore che ha ricevuto la carta più alta parla per primo. Le puntate avvengono sempre come descritto sopra ed il gioco non continua finchè tutti abbiano scommesso la stessa cifra.

Tutti i giocatori possono decidere di passare, la partita continua ugualmente. Il mazziere a questo punto distribuisce la quarta carta scoperta seguita ancora una fase di puntate. Alla fine il mazziere distribuirà la quinta carta scoperta, seguita dall'ultima fase di puntate. La situazione finale è quella in cui ogni giocatore ha una carta coperta e quattro carte visibili a tutti. Quando tutti hanno completato l'ultima puntata si svela la carta "privata" e si stabilisce il vincitore. L'unica differenza sta nel fatto che durante le due carte iniziali sono date coperte ed ogni giocatore sceglie quale deve rimanere celata e quale deve essere mostrata. Nome richiesto.

E-Mail richiesta. Notificami i commenti successivi. Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web. Per saperne di più visualizza la nostra privacy policy.

Regole texas hold'em | PokerYes by Admiral

Traduzioni in contesto per "poker a carte scoperte" in italiano-inglese da Reverso Context: Stesso gioco, poker a carte scoperte. Traduzioni in contesto per "ora giochiamo un poker a carte scoperte" in italiano- spagnolo da Reverso Context: D'accordo, ora giochiamo un poker a carte. La soluzione del cruciverba "Il poker a carte scoperte". Altre soluzioni e curiosità su Cruciverbiamo!. La miglior mano di cinque carte da poker può essere costituita da una delle carte scartato una carta dal mazzo, distribuisce tre carte comuni scoperte al centro. La telesina (o teresina) è uno stud poker. Si può considerare una variante del 5 card stud, Si gioca con un mazzo di carte francesi la cui carta più bassa, come nel poker tradizionale, è pari Si ripetono le fasi di puntata e distribuzione fino a quando i contendenti rimasti in gioco avranno davanti quattro carte scoperte ed. Nel Gioco del Poker esiste la Telesina che è sicuramente una delle (una coperta e una scoperta) e tre carte scoperte una dopo l'altra. Lo Stud Poker è una variante del poker dove si gioca con una o più carte scoperte. 7 card stud, 5 card stud, caribbean stud poker sono le.

Toplists